photo il blog tra immagini e parole_zpsqgtslwns.gif

sabato 13 febbraio 2016

Shopping profumato


Qui non si parla di profumi costosi, di essenze esotiche, di j'adòre-ck-opium et similia!

Nossignori, qui si parla di CANDELE.

Ma...non le semplici candele profumate che si possono acquistare in qualsiasi supermercato o negozietto! Ehhh no, qui si parla delle favolose Yankee Candle   

Ho scoperto le Yankee grazie a mia figlia, che mi ha contagiato con il suo entusiasmo per le innumerevoli fragranze che possono essere fruttate, speziate, fiorite, o ispirarsi a sensazioni quali il profumo del bucato steso al sole o quello che si spande in cucina quando si preparano torte e biscotti.

La particolarità delle Yankee Candle sta nel fatto che la cera (che in realtà non è proprio cera ma una speciale paraffina) viene mescolata a fragranze del tutto naturali ed olii essenziali, mentre gli stoppini sono in puro cotone.

Il risultato è una candela che non fa fumo, che non dà la sensazione di qualcosa di bruciato nell'aria ma anzi diffonde una fragranza deliziosa...a seconda dei gusti.

Il prezzo: non sono proprio economicissime, ma è il caso di dire che il gioco vale la candela

Ieri mi sono recata in un grande centro commerciale vicino a casa mia, e nel negozio concessionario delle Yankee ho acquistato una piccola scorta di queste meraviglie.

Le mie preferite sono le "tartine" : queste non sono dotate di stoppino ma vanno poste su un bruciaessenze in modo che si sciolgano lentamente.

Queste le "tartine" che ho acquistato ieri :



....e questo il mio bruciaessenze (sempre marca Yankee, ma se ne possono trovare di più economici e comunque graziosi); all'interno va accesa una piccola candelina inodore, la "tea light" e sopra va posta la tartina  :



Ho fatto inoltre scorta di "votivi" piccole candele che io pongo negli appositi bicchierini oppure "tartarizzo", ovvero sbriciolo sul bruciaessenze al posto delle tartine :



La prossima volta opterò per l'aquisto di una "giara"...o più di una. Ce ne sono di varie dimensioni e ovviamente costano un pochino di più (foto presa dal web):

http://magicotrucco.com/wp-content/uploads/2013/03/vanilla-cupcake-yankee-candle.jpg


E' bello sentire aleggiare per casa questi profumi (mai troppo penetranti), così come è bello scegliere ogni volta una fragranza diversa.

Buona serata e buona domenica a tutti!



2 commenti:

  1. Ciao Sontyna, conosco le Yankee Candle, e concordo con te che sono alquanto meravigliose, sia per le buonissime essenze, sia per la variante, cioè... che si possono tagliare e usarne anche solo un pezzetto nel bruciaessenze. E l'aroma che sprigiona è efficace anche con questa quantità.
    Ciao carissima, buona domenica anche a te e ai tuoi cari

    RispondiElimina