photo il blog tra immagini e parole_zpsqgtslwns.gif

mercoledì 16 marzo 2016

un artista che non butta via niente


Non so se ve l'ho già detto, ma fin da piccola sono incredibilmente attratta dall'arte in tutte le sue forme, anche le più insolite e stravaganti.
Ci deve essere un qualcosa che mi colpisce e mi stupisce, e quindi sono ugualmente affascinata sia da un quadro impressionista che da una scultura di pop art.

Oggi ho scoperto Guy Whitby, che attraverso la manipolazione fotografica e servendosi dei più vari oggetti di riciclo ( bottoni, lattine, ciambelle, centrini della nonna, vecchie tastiere di pc e così via) riesce a creare ritratti, riproduzione di famosi dipinti a tanto altro ancora.

Di sè stesso Whitby dice: "Io non uso un’iconografia creata da me, persone che conosco o che ho incontrato. Il mio lavoro si basa su immagini artistiche che non ho creato io. Queste creazioni artistiche sono diventate popolari per proprio merito. E come artista io mi sono riappropriato dei loro meriti.”

Ecco qui di seguito qualche esempio del suo estro , e buon pomeriggio a tutti  :)



















8 commenti:

  1. Ma è proprio un grande questo artista..ma che belle che sono queste opere..favolose e anche tanto originali!!
    Tanti complimenti ancora al creatore!!
    Un bacione cara e buona serata
    Manu

    RispondiElimina
  2. Non lo conoscevo ed è sicuramente un artista geniale perchè ci vuole molta inventiva e bravura per creare opere come le sue con bottoni, tasti, ciambelle, ecc. Un saluto

    RispondiElimina
  3. Mi sono imbattuta per caso nel tuo blog, troppo carino!!!
    Adoro anch'io l'arte, quesete composizioni con i bottoni, fra le varie cose, sono davvero affascinanti :)))

    RispondiElimina
  4. Occorre essere geniali a parer mio per creare simili opere… incredibili davvero!!
    Conoscevo già questo artista, ma ogni volta è sempre una scoperta.
    Buonanotte dolce Sontyna

    RispondiElimina
  5. CHE BELLE OPERE, E' GENIALE!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  6. Quando casualmente mi è capitato di vedere in rete il ritratto di Scarlett Johansson che lui ha fatto riciclando i tasti della tastiera, sono rimasto incredulo e mi pareva fosse una cosa impossibile .
    È Un artista veramente originale.
    Ciao felice giornata.
    Un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  7. Non lo conoscevo,meravigliose queste opere.Grazie di essere passata da me cara,mi sono iscritta al tuo blog...se ti va ricambia,mi farebbe piacere.
    Un abbraccio
    Ale
    http://alespinkfairytale.blogspot.it/

    RispondiElimina
  8. Ma certo Ale, volentierissimo!

    RispondiElimina