photo il blog tra immagini e parole_zpsqgtslwns.gif

venerdì 4 marzo 2016

Weekend in arrivo


Una volta per me weekend significava pensare ad una gitarella anche solo nei dintorni, andare a trovare gli amici o riceverli a casa nostra, lanciarsi in un nuovo taglio di capelli, oziare ciabattando per casa...

Oggi per me significa riunire i figli ( ormai tutti e tre fuori casa e impegnati con il lavoro e le loro famiglie), cucinare per un reggimento e preparare a ciascuno qualcosa di speciale; gongolarmi nel vedere la mia tribù  che fa onore alla tavola e che chiacchiera animatamente, mentre i nipotini strillano e gorgheggiano e persino il signor Cane fa la sua parte....zampettandomi ostinatamente sui piedi col rischio di farmi fare un bel volo mentre corro avanti e indietro tra sala e cucina, portando piatti e zuppiere.

Inutile dire che quando poi tutti tornano alle loro case io mi ritrovo in un campo di battaglia, e quindi arrivo a sera che non ho più nulla di umano ma...sono felice. Stramorta di stanchezza ma felice  :)

Auguro a chi passerà di qui un weekend come meglio preferisce, e  lascio infine una serie di riposanti immagini prese da web.

Ciaoooooooooo ♥









 

































12 commenti:

  1. Ma che belle immagini cara! e soprattutto che bella dedica alla tua numerosa famiglia! si infatti il periodo in cui si lavora di meno è davvero poco.. io non ho ancora figli con la loro famiglia ma sono già stanca morta lo stesso.. un caro augurio di un bel week end (metti "sotto" le nuore a lavare i piatti ehehehe)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ce la faccio a metter sotto nè figlia nè nuore cara Simo! Parto dal presupposto che anch'io mi son fatta coccolare da mia mamma finchè ha potuto farlo, e che loro dovranno poi sgobbare per tutta la vita ;)

      Elimina
  2. Beh anch'io da ragazza avevo altri pensieri... mi son dedicata tanto ai viaggi intorno al mondo per poi finire a vivere appunto fuori dall'Italia.
    Ora mi godo la mia famiglia e faccio le corse come la stragrande maggioranza delle donne che lavorano anche fuori casa, con la differenza che io non ho familiari a cui chiedere aiuto per cui arrivo al venerdi' sera cotta!!! :(
    Bellissime le foto che hai scelto... :)
    Ti auguro un sereno e rilassante fine settimana... io mi accingo a stirare ora!!! :(
    ciao cara..... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io la sera non ce la faccio proprio fisicamente nè a stirare nè a fare altro...son vecchietta io, non reggo più di tanto :)
      Ciao carissima

      Elimina
  3. ...prendersi cura della propria famiglia è una grossa soddisfazione, qualcosa di bellissimo che non è concesso a tutti... per cui godine finché puoi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sempre le cose vanno bene nemmeno da me cara Pata...ma fa niente!

      Elimina
  4. Come mi piacerebbe avere delle domeniche così. Essere stanche ma felici, cosa volere di più <3

    RispondiElimina
  5. che bello il weekend con la famiglia, mi ricordano tanto le tavolate che facciamo in Puglia ogni volta che andiamo a trovare mia suocera!!!Lo so che dopo ti senti stanca, ma ne vale la pena, goditi questi splendidi momenti!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahh...la Puglia...è la mia seconda casa! ♥

      Elimina
  6. Splendide immagini che fanno sognare!
    Un abbraccio e buona domenica da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...detto da un'esperta di immagini è un grande complimento! ♥

      Elimina