photo il blog tra immagini e parole_zpsqgtslwns.gif

martedì 12 aprile 2016

Stanley Kubrick in New York


Ho scoperto recentemente che Stanley Kubrick, prima di diventare il famoso regista che conosciamo, negli anni '40 è stato un bravo fotoreporter  che lavorò per famose riviste, tra le quali Look Magazine.

Tra i suoi vari scatti, oggetto tra l'altro di una mostra che fu organizzata a Genova nel 2013, i più suggestivi sono forse quelli realizzati nella Metropolitana di New York.

La suggestione del bianco e nero, le immagini che a parer mio trasmettono un senso di rassegnazione se non addirittura di tristezza, fanno di queste foto qualcosa che colpisce veramente.




















3 commenti:

  1. E' come guardare il mondo dal buco della serratura,
    vedi poco ma ti fai un'idea

    RispondiElimina
  2. Aveva davvero un gran talento Stanley Kubrick sin da giovane…
    Ha fotografato attimi di vita quotidiana immortalando particolari di varie condizioni umane con originalità e a volte con ironia…
    Il bianco e nero ha sempre il suo fascino…
    Un abbraccio cara Sontyna

    RispondiElimina
  3. Sapevo di questo suo hobby, ma da queste meravigliose foto in bianco e nero già si può trarre il grande regista che sarebbe diventato...
    Veramente piccoli capolavori...

    RispondiElimina