photo il blog tra immagini e parole_zpsqgtslwns.gif

giovedì 5 maggio 2016

Gigetta e marito


E chi sarà mai Gigetta?

Gigetta è lei :




...un merlo femmina che ogni mattina, quando alzo la tapparella della cucina, viene a posarsi sulla ringhiera del balcone e mi fissa attraverso il vetro, reclamando la colazione  :)

Il marito, che OVVIAMENTE si chiama Gigetto, è più timido e aspetta in cortile :



Oltre alla coppietta c'è anche uno stuolo di passerotti, stornelli, pettirossi e cinciallegre (sentiste il casino che fanno la mattina alle cinque!) , ma quelli non riesco mai a fotografarli in modo decente perchè sono ipercinetici  :)

Mio marito a volte mi sgrida perchè ogni giorno i gentili pennuti omaggiano il mio balcone con tante cacchine, ma a me piace troppo vederli svolazzare intorno e arrivare a frotte quando esco con la pappa!

D'inverno però anche i più timidi si fanno audaci. Ecco una foto di un banchetto che avevo organizzato sul balcone dopo una nevicata :


Non sono deliziosi?

Baci dalla Sontyna ornitologa  ;)


21 commenti:

  1. cHE BELLA LA PRIMAVERA CON TUTTI I SUOI PASSEROTTI.. METTONO GIOIA
    BUONA SERATA
    To me new post cosplay:)
    babaluccia.blogspot.com
    bloglovin

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esatto! il loro cicaleccio mette allegria :)

      Elimina
  2. Anche nel mio giardino ci sono degli assidui frequentatori; qualcuno più coraggioso di avvicina alla ringhiera ma solo per curiosità credo...data la presenza continua, penso che il giardino sia già fornito di tutto ciò che gli occorre, ma il suono è bellissimo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ....ed io adoro essere svegliata dai loro canti!

      Elimina
  3. ..Mi hai fatto venire in mente una canzoncina che ho imparato da piccola.." Vola Gigino , vola Giggetta.."
    Che carini che sono i merli!!
    Un bacione grande cara!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sìììììì la canticchiavo anch'io! :)

      Elimina
  4. Io invece ho una lucertola che vive permanentemente in una fessura del mio balcone.... purtroppo non ho ancora capito cosa mangia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si mangia tutti i moscerini e zanzarine che circolano in zona! Brava lucertolina :)

      Elimina
  5. Sono bellissimi! Anche da me arriva ultimamente ...ma solo un Gigetto ...che mangia le crocchette di Luna (mia gatta). Lascio le crocchette sulla finestra della cucina. Bello il tuo blog ...mi sono inscritta per seguirlo. Ciao ..a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Passo a trovarti e...un grattino a Luna :)

      Elimina
  6. Anch'io metto fuori il pane, ma viene una gazzaladra!!!!
    Buona giornata e grazie di essere passata a trovarmi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheheheh....ladra di nome e di fatto!

      Elimina
  7. Bello...comunque strano a dirsi ma quando do un nome a qualche pupazzo lo chiamo Gigetto o Pasqualino ;)

    RispondiElimina
  8. Gli uccellini sono belli si… per chi non vive in città, dove i piccioni si mettono appollaiati sulle grondaie e non ti dico i danni che combinano. Per non parlare poi dei panni stesi… il più delle volte bisogna rilavarli perchè sono pieni dei loro “bisognini”… poi se lasci il sacchetto dell’umido sul balcone, te lo ritrovi bucato e il contenuto sparpagliato per terra…. a volte cercano persino di entrare in casa sbattendo forte sui vetri più volte…
    Forse gli uccellini di piccole dimensioni come i canarini non danno fastidio, ma i merli e i piccioni sono terribili!! :-)
    Gli uccelli sono abitudinari, e se gli dai da mangiare una volta, loro torneranno… e ormai si stanno sempre più allontanando dal loro habitat, proprio perchè trovano cibo facile nei centri abitati.
    Un bacio Sontyna bella!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caspiterina Betty, ma quelli non sono piccioni, sono guerriglieri! *o*
      I "miei" merli sono più educati ;)
      Un bacione bella

      Elimina
  9. tenerissimi! un abbraccio lory

    RispondiElimina
  10. such a lovely and entertaining post! Hope you have a great weekend.

    Style For Mankind
    Bloglovin

    RispondiElimina
  11. Ho avuto un pappagallo chiacchierone. Ho adottato nel tempo una gazza ladra che fregava i ditali di metallo, un piccione, un merlo, erano piccoli caduti dal nido. Sono stato adottato da una colomba bianca che di sera entrava in casa per dormire e la mattina partiva, ma solo se ne aveva voglia.
    Una cosa accumunava tutti, erano assolutamente liberi di andare e tornare perché io odio le gabbie. :-)
    Ciao buon fine settimana, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  12. Io ho avuto per un periodo un merlo che tutte le mattine atterrava sul mio balcone in cerca di cibo! L'ho ribattezzato Merlino (che fantasia, ahah😂) e gli davo briciole di pane, frutta... poi ha cominciato a cercare cibo altrove ed ancora oggi, ogni tanto, ritorna sulla mia terrazza! I merli sono molto carini!❤

    RispondiElimina