photo il blog tra immagini e parole_zpsqgtslwns.gif

mercoledì 8 giugno 2016

il blog è un concetto (incontri)

Il blog è un concetto astratto, esistono solo persone che scrivono e che si conoscono attaverso gli scritti reciproci.

Ed imparano a conoscere forse la parte più nascosta degli altri ma anche di sè, perchè spesso scrivendo si portano a galla pensieri ed emozioni che nella vita di tutti i giorni si fatica ad esprimere.

 Le persone...

Tu le leggi, e ti sembra quasi di visualizzare l'espressione dei loro volti mentre creavano il post destinato forse -nella loro mente- a non essere mai letto o commentato.

Le persone...

Fino a ieri un'interazione scritta, e poi all'improvviso un abbraccio vero, caldo e reale!

E' stato così che a Trieste ho conosciuto Ale : solo pochi minuti, il tempo di una chiacchierata, ma la classica frase "è stato come se la conoscessi da sempre" non mi è mai parsa più vera.

Una persona tanto provata dalla vita, eppure così delicata e generosa da informarsi poi spesso sulla salute di mio marito...che purtroppo ha trascorso la sua prima notte triestina al Pronto Soccorso.

( per inciso: grandissimo spavento ma poi tutto rientrato)

A seguire la foto che mi ritrae con Ale davanti la Cattedrale di San Giusto (quale cornice migliore?), e poi un altro paio di scatti con il Sontyno al Castello di Miramare






Un abbraccio e un sorriso a tutti! ♥

.

16 commenti:

  1. Cara Sontyna, non potevi trovare parole più adeguate per descrivere Ale.
    Una persona delicata e fragile, ma al contempo desiderosa di donarsi per la sia innata generosità e sensibilità.
    Anch’io ha avuto la gioia di abbracciarla già alcuni anni fa, e spero di poterlo rifare presto.
    Grazie per le belle foto.
    Vi abbraccio entrambe con il cuore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, abbraccio anch'io entrambe.

      Elimina
  2. E' sempre un'emozione conoscere dal vivo, persone incontrate sul blog e alle quali si è scritto per tanto tempo.E' successo anche a me, tre volte . Un saluto a entrambe.

    RispondiElimina
  3. Siete state brave ad organizzare l'incontro come ci si sente non posso immaginarlo a me non è capitato ma ascolto le vostre esperienze con gioia
    Un caro saluto

    RispondiElimina
  4. Siete state brave ad organizzare l'incontro come ci si sente non posso immaginarlo a me non è capitato ma ascolto le vostre esperienze con gioia
    Un caro saluto

    RispondiElimina
  5. e uhmm... posso leggermi questo lungo concetto domani che son tornata dal lavoro distrutta e stracotta???!!! :))) ripassoooooooooo!!!
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  6. Sono blogger da poco ma leggendo gli altri blog condivido il pensiero di voler conoscere l'autore o l'autrice degli articoli che leggo... Sarebbe bello poterlo fare sempre, avremmo modo di incontrare molte persone che condividono le nostre passioni ed i nostri pensieri..
    Un bacio,
    peonynanni.blogspot.it

    RispondiElimina
  7. Io ci ho creduto diversi anni fa al blog, Ho sempre letto e mai scritto poi mi sono cimentato nello scrivere. Ho capito che è meglio essere concisi e lasciare ai lettori il resto del mio scrivere. Ci sono stati alti prima che arrivasse FB, dopo un calo di bloigger. In questi anni non ho conosciuto personalmente blogger ma ho allacciato tante amicizie e ancora adesso mi sento nel cuore di molti e questa forza del pensiero aiuta tantissimo

    RispondiElimina
  8. Io sono nel blog da più di 5 anni.Il blog mi ha dato tanto!Con molte abbiamo fatto i primi passi insieme.Nel corso di questi anni, ho conosciuto di persona tante amiche virtuali!E le anime hanno preso volti!Non sono mai rimasta delusa, ognuno ha un posticino nel mio cuore.Con alcune ci vediamo regolarmente!Altre che ancora non ho incontrato, mi sembra di vedere i loro volti, mi dimentico che non le conosco di persona.Sono emozioni bellissime!Sono contenta per te che hai provato questa bella emozione.Spero che tuo marito stia meglio.Un abbraccio,Rosetta

    RispondiElimina
  9. per anni non ho voluto incontrare la gente dei blog, per una sorta di imbarazzo, perché quando scrivo io mi metto parecchio a nudo... poi è capitato di mettersi d'accordo, poco prima della fine dell'anno, con due blogger alle quali sono particolarmente legata, Mareva e Scarlette, e da quel momento le mie idee sono cambiate

    RispondiElimina
  10. Hai davvero ragione Sontyna!! Il blog ti aiuta a conoscere e imparare tante cose dalle persone e l'incontro magari con una persona conosciuta attraverso messaggi credo che sia la cosa piu' meravigliosa!! A me è successo al Cosmoprof , e proprio coem te quando ho incontrato due care amiche la mia espressione è stata uguale alla tua !! " Mi sembra di consocerti da una vita " . Un incontro davvero dolcissimo!! E le tue foto sempre spendide

    RispondiElimina
  11. Conosco la bella emozione d'incontrare un'amica di blog, è davvero un momento di grande gioia, io sarei felicissima di incontrarle "tutte" le amiche che seguo ...certo la distanza è un limite ma mai dire mai .
    Gio

    RispondiElimina
  12. Quando si inizia un blog non si pensa che si incontreranno tante persone speciali. Ma alla fin fine senza rendersene conto molte "colleghe" blogger ti entrano nel cuore, oltre che nel quotidiano, e ci si ritrova più legate di quanto non si sarebbe potuto immaginare!

    Dai, al prossimo viaggio a Trieste organizziamo un meeting!;)

    RispondiElimina
  13. In realtà vengo da un'esperienza ultradecennale di incontri REALI seguiti a conoscenze internettiane.
    Ai tempi esistevano le community di MSN, ora trasmigrate in altri lidi.
    La mia in particolare è ancora attiva, circoscritta ormai a poche persone, ma grazie a questa community ci siamo ritrovati in raduni in varie città, e provenienti un po' da tutta Italia.
    Sono stati incontri bellissimi....in particolare conservo nel cuore i raduni romani ♥

    RispondiElimina
  14. Mi sono commossa, grazie cara Amica. Hai scritto delle belle parole, che non credo di meritare. In realtà sono una "lagna brontolona", ma in così poco tempo, non sei riuscita a cogliere il lato brutto della medaglia... ahahahah. Ti abbraccio, un saluto alla tua famiglia.

    RispondiElimina